27 November 2017

Lancia al Motor Show di Bologna 2017

 

  • Sulla passerella "sfila" la raffinata Ypsilon Unyca, la serie speciale che esibisce uno stile unico, dinamico e casual.
  • Il modello Ypsilon conferma la sua leadership sul mercato italiano nel segmento B.
  • La Fashion City Car è stata protagonista di numerose iniziative: dal mondo sportivo a quello del design, dall'ambito dell'arte a quello, inedito, della prevenzione.

 

 Al Motor Show di Bologna i riflettori sono puntati sull'affascinante Lancia Ypsilon Unyca, la serie speciale che si ispira al mondo dell'Athleisure - il nuovo trait d'union tra l'ambito sportivo e quello fashion - e che ha conquistato il pubblico femminile dimostrandosi una vettura glamour, accessibile, pratica e moderna. Contraddistinta dalla nuova livrea Blu Velvet, l'esemplare esposto presenta una ricchissima dotazione di serie per il massimo del comfort e della sicurezza: quattro airbag, ESC con Hill Holder, climatizzatore manuale, sedile di guida regolabile in altezza e attacchi ISOFIX.

 

La serie speciale Ypsilon Unyca

Il Centro Stile e il Team Lancia hanno realizzato un modello dinamico e casual, fatto di colori freschi, trame decise, dettagli unici. Il risultato è un look perfetto per ogni occasione, ispirato al mondo "Athleisure". Nella moda, è la tendenza a indossare capi comodi, pensati per l'allenamento, anche in altri momenti della giornata, in contesti formali o casual. Uno stile che riflette le attività urbane nel mondo contemporaneo, in cui l'eleganza si sposa con il comfort e consente alla funzionalità di essere bella e trendy, proprio come la Fashion City Car.
Da oltre trent'anni, del resto, Lancia Ypsilon interpreta stili e tendenze viste in strada o sulle passerelle. Un'attenzione alla moda che continua a essere premiato dal mercato: la Fashion City Car è la vettura compatta più amata dalle donne italiane.
La serie speciale Unyca si distingue nella gamma della Ypsilon offrendo uno stile ancora più personale grazie alle sue finiture estetiche dedicate, all'esterno e all'interno dell'abitacolo. Tra le livree della carrozzeria esordisce la nuova vernice pastello Blu Velvet, un colore anticonformista, che denota uno spirito artistico e creativo. Si tratta di una tonalità tra il blu e il viola che si ispira al Pulse Purple, un colore che in cromoterapia rappresenta il benessere. Sono disponibili altre tre colorazioni pastello, Rosso Argilla, Bianco Neve e Grigio Carrara e le metallizzate Grigio Pietra e Nero Vulcano. I dettagli esterni sono definiti da specifici materiali testurizzati sulla calandra e sull'inserto della griglia inferiore, sulle coppe ruota, sulle maniglie delle portiere e sulle calotte degli specchi retrovisori. L'eleganza informale e ricca di sostanza si esprime anche attraverso le due personalizzazioni disponibili: "Blu Laser" e "Bianco Laser". La prima impreziosisce la vettura attraverso una grafica geometrica sul montante, il logo "Y" Blu Velvet sulle coppe ruota e il logo Ypsilon sul portellone posteriore contraddistinto da una finitura anch'essa Blu Velvet. Il "Bianco Laser" include il badge "Y" sul montante e il logo Ypsilon sul portellone: presentano entrambi una finitura grigia testurizzata. È grigio anche il logo "Y" sulle coppe ruota.
Gli interni rappresentano una novità in termini di design e carattere urbano. Sono declinati anch'essi nelle due diverse caratterizzazioni "Blu Laser" e "Bianco Laser", che differiscono per la tonalità della grafica geometrica stampata sulla parte centrale dei sedili, dove il look tecnologico trova la sua massima ispirazione. In entrambe le varianti, gli schienali presentano inediti inserti di colore grigio sfumato, i poggiatesta anteriori sono impreziositi al centro dal logo "Y", il cruscotto e i pannelli delle portiere sono di colore grigio con effetto gommato soft touch.
Lancia ha infine creato in collaborazione con Mopar un pacchetto che comprende la Radio Kenwood 210UI disponibile insieme alle cover per le chiavi che riprendono le personalizzazioni "Blu Laser" e "Bianco Laser". La radio offre compatibilità con gli smartphone più diffusi, una grafica bianca abbinata agli interni della serie speciale, lettore CD e porta USB 2.0 per la lettura di file audio e la ricarica veloce dei device mobili.
La Ypsilon adotta la trazione anteriore e propulsori brillanti nelle prestazioni, ma contenuti nei consumi e rispettosi dell'ambiente, come dimostra l'omologazione Euro 6.
Il cliente dell'esclusiva serie speciale Unyca può scegliere tra motorizzazioni a benzina, a gasolio ed ecoChic a doppia alimentazione. Nel dettaglio sono disponibili il 1.2 da 69 CV, lo 0.9 TwinAir Turbo da 85 CV abbinato al cambio robotizzato, il 1.3 Multijet II 95 CV, il 1.2 GPL/Benzina da 69 CV ed il bicilindrico 0.9 TwinAir Turbo Metano/Benzina da 80 CV che fa registrare basse emissioni pur garantendo prestazioni brillanti.

 

Lancia Ypsilon: protagonista delle più innovative forme di comunicazione

A conferma dell'attenzione di Lancia verso le forme di comunicazione più innovative, dall'esordio a oggi la Ypsilon è stata protagonista di numerosi eventi artistici e culturali. Tra le iniziative più recenti ricordiamo la sua presenza, proprio nella versione Unyca esposta Bologna, alla tredicesima edizione di Rimini Wellnes - la più grande fiera nazionale dedicata al fitness, al benessere e allo sport che si è svolta lo scorso giugno - e alla famosa manifestazione Fuori Salone, nell'ambito della Milano Design Week 2017, che si è tenuta nel capoluogo lombardo lo scorso aprile.
Inoltre, la Fashion City Car è stata protagonista della 62esima Mostra Internazionale "World Press Photo 2017", il concorso di fotogiornalismo più prestigioso al mondo. Tra l'altro, il marchio Lancia è anche sponsor della prima grande retrospettiva su Peter Lindbergh, unica tappa italiana in scena alla Reggia di Venaria Reale sino al 4 febbraio 2018.
Dal mondo sportivo a quello del design, dall'ambito dell'arte a quello, inedito, della prevenzione: Lancia Ypsilon è davvero un modello poliedrico capace di trovarsi a proprio agio in qualunque ambito culturale e sociale. Lo dimostra anche la sua partecipazione alla gara non competitiva "Pittarosso Pink Parade" andata in scena il 22 ottobre a Milano. Al famoso evento giunto alla quarta edizione e nato nell'ambito della campagna "Pink is Good" della Fondazione Umberto Veronesi che promuove la prevenzione, la Fascino City Car era presente con due Ypsilon Total Pink ideate per l'occasione. Da sottolineare,  che Lancia è la prima casa automobilistica italiana a sviluppare un progetto a 360° che vede coinvolto il prodotto, il digital e il territorio con l'obiettivo di fornire un importante supporto alla ricerca e alla prevenzione del tumore al seno.

 

Torino, 27 novembre 2017

 

 

Latest Videos

Advanced Search

Search...

From
To
Search

Images


Download

Related images


File Attachments