26 November 1999

Motor Show di Bologna 1999: Spider e Gtv Alfa Romeo

Per soddisfare l'interesse di tutti gli appassionati di guida sportiva, nello stand Alfa Romeo sono esposti anche Spider e Gtv, due modelli dallo stile affascinante, caratterizzati da motori generosi, grande comfort e un comportamento dinamico eccellente in ogni situazione di guida.

Due le Alfa Spider esposte: quella con motore 2.0 T.Spark 16V da 114 kW (155 CV ) e la 1.8 T.Spark 16V da 106 kW (144 CV). La gamma dello Spider è completata da altri due propulsori: 2.0 V6 turbo benzina da 200 CV (147 kW) e 3.0 V6 12V. Quest'ultimo eroga 141 kW (192 CV) e consente all'Alfa Spider di raggiungere i 225 km/h e di accelerare da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi.

È un 3.0 anche il Gtv esposto, ma il suo potente propulsore sviluppa una potenza massima di 162 kW (220 CV) ed è a 24 valvole anziché a 12. Abbinato a un cambio a sei marce con sesta di potenza garantisce al coupé dell'Alfa Romeo una velocità di punta di 250 km/h. Appena 6,7 i secondi necessari per passare da 0 a 100 km/h. Il Gtv, come lo Spider, è disponibile anche con i due motori T.Spark e con il 2.0 V6 turbo.

Comfort e sportività dei due modelli di nicchia dell'Alfa Romeo si riflettono anche nei due allestimenti interni, entrambi di prestigio. Una novità, infine, tra gli optional. Si tratta del sedile a comando elettrico che rende ancora più comodo il Gtv e va ad arricchire un'offerta di dotazioni a richiesta già ampia ed articolata, nella quale spiccano gli eleganti interni "Blue Style" e "Red Style".

Accanto alle versioni di serie, è esposto nello stand anche il coupé da competizione con il quale quest'anno 160 appassionati clienti sportivi hanno avuto l'opportunità di partecipare al Trofeo Alfa Gtv Cup.

Equipaggiato con lo stesso motore delle versioni di serie (il 3.0 V6 24V), il Gtv da gara ha subito alcune modifiche, per rispondere alle norme del regolamento FIA. L'assetto, per esempio, è ribassato. Più rigidi gli ammortizzatori.

Per alleggerire la vettura, tutte le parti superflue per l'uso agonistico (sedili, rivestimenti, pannelli, vernici antirombo, tappetini) sono state eliminate e sostituite con i dispositivi di sicurezza e i particolari specifici per le competizioni.

L'equipaggiamento del Gtv Cup comprende, infatti: barre antiavvicinamento dei duomi; impianto di scarico conforme al regolamento C.S.A.I.; scocca irrigidita da roll-bar a gabbia tubolare; pannelli delle portiere in materiale ignifugo; cinture di sicurezza a cinque punti; ganci fermacofano e fermabaule; sedile anatomico e volante da competizione; estintore e impianto staccabatteria.

Molto curata, infine, l'aerodinamica, grazie a spoiler anteriore e minigonne maggiorate. Le ruote, in lega leggera, sono da 6,5"x16".

Latest Videos

Advanced Search

Search...

From
To
Search
x

Rights of use

The texts and images and the audio and video documents made available on media.fcaemea.com are for reporting purposes on social media networks, or by journalists, influencers and media company employees as a source for their own media editorial activities.

The texts, images and the audio and video documents are not for commercial use and may not be passed on to authorized third parties.

In addition, see Terms and conditions of access http://www.media.fcaemea.com/info/terms-and-condition

    I have read and agree.