26.09.2000

FIAT SEICENTO


Fiat presenta a Parigi la nuova Fiat Seicento gamma 2000 (in commercio da ottobre), aggiornata nello stile, arricchita nelle finizioni esterne ed interne ed equipaggiata con il nuovo motore Fire 1.1 MPI (Multi Point Injection).

Novità importanti, che aumentano il già alto controvalore del modello. Venduta ad un prezzo molto competitivo, infatti, Fiat Seicento non solo è oggi una delle vetture più economiche al mondo in termini di costi di esercizio, ma ha anche un elevato valore residuo sul mercato dell'usato. v Per quanto riguarda lo stile, la modifica più evidente è quella del paraurti anteriore, che ora è più grande e permette a tutte le versioni di adottare i fendinebbia. Diversi sono anche gli indicatori di direzione e i ripetitori laterali. Incastonato al centro del cofano, infine, c'è il nuovo logo circolare dei modelli Fiat.

Significativi anche i cambiamenti apportati agli interni. Innanzitutto sono stati rinnovati i tessuti: per le versioni S e SX sono disponibili i rivestimenti blu Eclisse e Oxford; sulla Sporting, invece, è possibile scegliere tra un tessuto nero/grigio (Squash) e la selleria in pelle rossa e nera.

La strumentazione ha una nuova serigrafia.Lo sfondo, infatti, è nero con i numeri bianchi e l'illuminazione è arancione: la stessa tonalità dei led dei comandi interni. Tutte le Fiat Seicento della gamma 2000, inoltre, hanno l'orologio digitale, mentre sulla versione Sporting la mostrina del riscaldatore è in colore titanio.

Moderna e affidabile, la meccanica del nuovo modello è arricchita da dispositivi che non tutte le vetture supercompatte possono offrire. Sulla nuova Fiat Seicento, per esempio, il cliente può avere l'ABS con correttore automatico di frenata, il climatizzatore, il tetto in tela a comando elettrico e il servosterzo elettrico. Quest'ultimo è di serie per la Sporting.

Un'auto bella, sicura e confortevole, insomma, la nuova Fiat Seicento gamma 2000. Una piccola vettura che è perfetta nel traffico cittadino e nello stesso tempo sa affrontare senza problemi anche trasferimenti più lunghi.

Queste doti vengono esaltate dal nuovo motore Fire 1.1 MPI, che sostituisce il 900 e il 1100, entrambi SPI(Single Point Injection). Oltre a rispettare, ovviamente, la normativa EURO 3 sulle emissioni degli autoveicoli, questo propulsore, infatti, è affidabile e brillante. Eroga una potenza massima di 40kW (54 CV) a 5000 giri/min e una coppia di 92 Nm (9,0 kgm) a 2750 giri/min. Non solo. I consumi di carburante sono ridotti al minimo: a 90 km/h la Fiat Seicento gamma 2000 risulta tra le migliori della categoria e conquista il primato quando procede alla velocità di 120 km/h (4,7 litri/100 km nel ciclo extraurbano per le Seicento S ed SX).

Dallo stile al motore, dagli interni alle dotazioni, dunque. Ecco il percorso che chiarisce il senso della nuova offerta di gamma proposta da Fiat Seicento: tante versioni che si differenziano tra loro non solo nell'estetica, ma per un diverso carattere espresso da contenuti funzionali e soluzioni tecniche differenti. Vetture, insomma, che permettono ad ogni cliente di trovare, anche in un modello di grande serie, la "propria" vettura.

La nuova offerta si articola in: Fiat Seicento S; Fiat Seicento SX; Fiat Seicento Sporting (con cambio a rapporti corti).

A queste bisogna aggiungere la Fiat Seicento Elettra, una versione particolare che punta su un modo diverso di vivere il rapporto con l'automobile e con l'ambiente. Un'auto che dispone, tra l'altro, di un sofisticato motore elettrico asincrono trifase che può erogare fino a 30kW (potenza continuativa 15kW).

Dei 13 colori disponibili alcuni sono rimasti invariati: Giallo Ginestra, Bianco, Blu Capri, Nero e Grigio Steel. A questi si aggiungono, però, sei nuove tinte metalizzate (Rosso Scilla, Verde Arianna, Arancio Calipso, Blu Teseo, Azzurro Athena e Grigio Orione) e due pastelli (il Rosso Tiziano e il Verde Stelvio).

Per aggiungere un tratto di gusto personale alla propria Fiat Seicento, infine, è sempre possibile scegliere nel lungo elenco degli optional e tra gli articoli della Lineaccessori. Tra questi, non poteva certo mancare il prestigioso pack Abarth, il kit sportivo composto da: paraurti con la scritta Abarth; spoiler sul portellone; minigonne; cerchi in lega da 14" con il marchio dello "scorpione"; pneumatici ribassati da 175/50; appoggiatesta con il logo Abarth; volante e pomello del cambio con cuciture rosse.


Latest Videos

Advanced Search

Search...

From
To
Search

Latest press


x

Rights of use

The texts and images and the audio and video documents made available on media.fcaemea.com are for reporting purposes on social media networks, or by journalists, influencers and media company employees as a source for their own media editorial activities.

The texts, images and the audio and video documents are not for commercial use and may not be passed on to authorized third parties.

In addition, see Terms and conditions of access http://www.media.fcaemea.com/info/terms-and-condition

    I have read and agree.