12.12.2003

Sicurezza ai vertici della categoria


Quindicimila ore di calcoli, 120 crash test, cento simulazioni con slitta HyGe, duecento prove su componenti e sottosistemi, dieci nuovi tipi di verifica e otto fornitori specializzati coinvolti nell'attività di codesign. Questi i numeri che testimoniano l'impegno profuso dall'Azienda per fare di Fiat Stilo una delle vetture più sicure, non solo del suo segmento, ma dell'intero panorama automobilistico, dal momento che il modello rappresenta il più avanzato stato dell'arte nel campo dei sistemi di sicurezza passiva.
Una protezione totale, insomma, che inizia con i dispositivi specificamente dedicati alla sicurezza: otto airbag, due dei quali Multistage; cinque cinture a tre punti con pretensionatori e limitatori di carico (per la cintura del guidatore è presente il "seat belt reminder" che attraverso un indicatore acustico ricorda di allacciare la cintura), cinque appoggiatesta e il dispositivo antincendio FPS. Continua con il nuovo autotelaio, progettato anche in funzione della sua capacità di assorbire con la massima efficacia eventuali urti. Termina con il contributo alla tutela degli occupanti dato dalla carrozzeria, dal cofano, dalle porte e dalla traversa della plancia.
Senza dimenticare l'apporto alla sicurezza passiva fornito da altri elementi come i sedili o i pannelli porta che hanno una differente funzione, ma sono stati progettati tenendo conto anche della loro comportamento in caso d'incidente.
Innanzitutto la sicurezza su Stilo M.Y. 04 è garantita dalla scocca. Frutto di un processo produttivo all'avanguardia tanto nelle modalità di realizzazione quanto nel controllo, la scocca di Stilo si distingue per una rigidezza torsionale e flessionale al vertice rispetto alla concorrenza. Ben 100.000 daNm/rad di rigidezza torsionale contro una media della concorrenza di 89.000 daNm/rad, e 1.050 Kg/mm di rigidezza flessionale contro i 985 Kg/mm che sono il range medio delle altre compatte.
Inoltre, il sistema airbag adottato dal modello ha imposto un nuovo standard nella categoria. Fiat Stilo, infatti, è stata la prima vettura del segmento C a offrire _8 air bag con sensore di presenza passeggero posto sotto il sedile e con l'Early Crash Sensor, per il controllo del sistema di scoppio Dual Stage in funzione della severità del crash. Il sistema di sicurezza passiva di Fiat Stilo M.Y.04 prevede gli airbag guidatore e passeggero, quattro airbag integrati nei sedili e due window bag che proteggono dagli urti laterali, abbinati alle cinture di sicurezza. L'airbag frontale per guidatore e passeggero anteriore è della tipologia Multistage e si attiva con energia e modalità differenti, a seconda dell'intensità dell'urto. I due window bag installati sotto le finizioni interne della vettura proteggono la testa degli occupanti anteriori e posteriori in caso di urti laterali. Gli airbag laterali sono installati sotto il tessuto di rivestimento dei sedili e forniscono protezione specifica al torace degli occupanti. L'intero sistema, progettato con l'ausilio di innovativi sistemi di simulazione numerica, si attiva in base alle segnalazioni di una centralina collegata a diversi sensori, tra cui il sensore ECS (Early Crash Sensor), che anticipa la rilevazione dell'urto e ne determina la severità, e il Sensore di Classificazione Occupante (OCS), che rileva la presenza e il peso del passeggero.
Infine, nel campo della sicurezza attiva Fiat Stilo M.Y.04 offre quanto di meglio oggi sia disponibile. _Ad esempio, il sistema frenante del modello, completo di ABS ed EBD, assicura spazi di frenata inferiori alla media del segmento: 40 metri contro 41. Su Fiat Stilo M.Y.04, poi, c'è anche il sistema di controllo dinamico del veicolo ESP (Electronic Stability Program) per garantire la perfetta stabilità della vettura anche nelle condizioni critiche.
Complessivamente ABS ed ESP costituiscono un sistema di sicurezza intelligente, realizzato con il tuning software più evoluto sul mercato, con più di 5000 ore di sviluppo in vettura. L'ESP comprende: ABS ed EBD (Electronic Brake Device) in frenata; MSR in rilascio e ASR (Anti Skid Regulator) in accelerazione; HBA (Hydraulic Brake Assist) in frenata di emergenza. Un sistema che rende la vettura assolutamente sicura in ogni situazione.


Latest Videos

Advanced Search

Search...

From
To
Search

Latest press


x

Rights of use

The texts and images and the audio and video documents made available on media.fcaemea.com are for reporting purposes on social media networks, or by journalists, influencers and media company employees as a source for their own media editorial activities.

The texts, images and the audio and video documents are not for commercial use and may not be passed on to authorized third parties.

In addition, see Terms and conditions of access http://www.media.fcaemea.com/info/terms-and-condition

    I have read and agree.